Cavalli e segugi

Cavalli-e-segugi

A volte capita di inchiodarti a cercare il tuo nome su google e tra una cosa e un’altra vai avanti e avanti spulciando i vari siti e eliminando mentalmente gli articoli che riguardano un famoso procuratore di calciatori e i suoi rapporti con un famoso presidente di una squadra di calcio, la più scalcagnata e bella.
Poi arrivi a pagina 12 e trovi un link a un articolo di un po’ di tempo fa, un’analisi divertita e bella dell’Enciclopedia degli scrittori inesistenti 2.0, il libro simbolo del catalogo di Homo Scrivens.   Continua a leggere

L’homo ualleris da operetta

Da homo sapiens a...

Oggi pomeriggio ho assistito alla presentazione di Immobili ombre, il primo romanzo di Rosaria Rizzo. Avete di sicuro idea di una presentazione: un libro, un tavolino, un moderatore, alcuni relatori e bravi attori. Uno spazio di tempo definito giocato sull’abilità paroliera degli ospiti. una manifestazione collaudata che procede su un binario conosciuto e sperimentato. Eppure, se una presentazione, una festa, una partecipazione può dare la misura dell’evento, una seppur minima traccia dell’autrice e dell’affetto dalla quale è circondata, embè, quella di oggi pomeriggio è stata LA presentazione. Belle parole, bella gente, bellissima atmosfera. La sensazione di aver partecipato a un momento memorabile c’è tutta. E sono sicuro che lo sarà pure il libro. Ma non volevo parlare di questo. Continua a leggere