Aglio, col bene che ti voglio

Garlic breath is sexyIeri sera, non so perché, mentre gustavo un piatto di melanzane grigliate ho deciso di mangiare due minuscoli pezzetti d’aglio. Pare che faccia bene, no? Mangiare aglio, intendo.
Comunque, consapevole delle conseguenze, ho lavato con grande diligenza e accuratezza tutta l’arcata dentale e il cavo orofaringeo. Ho prima usato un dentifricio per i denti bianchi, poi un secondo per i denti gialli (che non ho, ma non si sa mai), quindi un terzo per le gengive rosse e ogni altro colore dello spettro. Infine, proprio per scongiurare ogni residuo effetto repulsorio, ho fatto le bolle con un cocktail di Iodosan rosso e Tantum verde, uno schifo assolutamente non paragonabile a un governo giallo-verde ma che gli si avvicina parecchio. Naturalmente mi sono coricato sul fianco e rivolto verso l’esterno del letto, perché l’aglio è traditore e hai visto mai.
Sono contento di non aver preso tutte queste precauzioni invano; la mia cautela, infatti, mi ha consentito un rientro in società senza spiacevoli conseguenze, a parte qualche svenimento in metropolitana. Però c’è un pensiero che mi angustia, a dire il vero, e non sono gli scarti laterali delle genti al mio passaggio, tipo Mosè quando fende le acque, no. È che da qualche minutø, /entre scriv’o, lo schêrmø śi sta ap}panňandô e non riesco a capiřë cosa sțo scriveñðo… quiñdi #&^~><|{… coså sugğerïtę ¥¢€÷>^¿|||||¦¦… una lâvańdà -ğäşțřïca?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.