Auguri del piennolo

Io credo che ognuno dovrebbe lasciare una traccia buona nel mondo, o almeno provarci. Un sindaco dovrebbe lasciare un’opera per non ritrovarci a parlare solo della prima ferrovia d’Italia, per esempio. Un gelataio inventare un gusto sorprendente, un commercialista un modo nuovo di far pagare il giusto, un addetto allo sportello una maniera di far sentire i clienti persone benvenute. Ognuno col suo carico di esperienze, ognuno col suo sogno in mano da costruire.
Io non so far molto, a volte mi riesce di mettere in fila qualche parola che regala un sorriso, altre volte scatto tante fotografie e nella massa ne esce una buona che racconta l’istante giusto. Non aspettatevi molto di più, ma sappiate che ce la metto tutta e ogni giorno provo a cambiare un po’ per essere all’altezza del mondo che vorrei.
E in un mondo di auguri di abete, ho baloccato con una ‘nzerta di pomodori del piennolo per augurare a voi e alle vostre famiglie un Natale pieno di voglia di cambiamento. Abbiamo radici belle, facciamole crescere forti e degne di un orgoglio futuro.

P.S. prima o poi riuscirò anche a sbarazzarmi della retorica, sto lavorando anche a quello

 

auguri del piennolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.